Lorenzo Scaraggi

Director

Reporter per passione, giornalista per scelta, viaggiatore per vocazione.
Appena laureato (lettere con indirizzo storico sociale) ho deciso di partire per il medio oriente: volevo fare il reporter di guerra, innamorato come ero della storia, del reportage e del giornalismo (avevo preso il tesserino da giornalista pubblicista prima della laurea).
Dopo anni di reportage (tra cui Iraq, Bosnia e Cina), di fotografia e di video delicati in tutte le salse (da videoclip musicali a web fiction) ho deciso di unire tutto quello che mi faceva battere il cuore.
Così è nato il progetto Vostok100k (basta cercare Vostok100k sui social).
Viaggio a bordo del mio camper del 1982, vado alla ricerca di storie e le racconto.
Il primo viaggio importante è stato il giro d’Europa in solitaria (ho percorso 20mila km in 4 mesi, senza GPS, prendendo solo strade secondarie) raccontato sui social e su Repubblica attraverso video reportage sul senso del confine.
Era il 2016.
Dopo quel viaggio ho percorso tante strade, incontrando centinaia di persone e raccontando decine di luoghi con video di diversi formati: da storie più brevi per i social a svariati documentari.
Tra i documentari “MADRE NOSTRA”, un viaggio nel mondo dell’agricoltura sociale tra le terre confiscate alla mafia, girato interamente in Puglia (basta cercarlo su Prime Video).
Poi “Puglia Fuori Rotta”, un viaggio alla ricerca delle meraviglie nascoste di Puglia, realizzato in collaborazione con PugliaPromozione: ho passato un mese in giro per la Puglia realizzando un video al giorno.
E infine la costituzione di Omero su Marte srl, la casa di produzione cinematografica nata unendo il mio amore per il racconto con le competenze digital di Valentina Mastropasqua, mia moglie.
E ancora tanti tanti video, tanta strada, tanti incontri sempre mettendo al centro del racconto i sentimenti, le persone, l’animo dei luoghi.
Sempre.